Homepage

logo netblind. Immagine di persona stilizzata con bastone bianco

Scarica l’App Netblind

LOGO PLAY STORE

LOGO STILIZZATO NETBLIND WEBLOGO STILIZZATO NETBLIND WEB

LOGO APP STORE

Scarica l’App Netblind

LOGO PLAY STORE

LOGO APP STORE

Che Cosa è Netblind ?

Netblind è quella lucida follia che si tramuta in una impresa composta da ragazzi non vedenti. Un gruppo giovane e dinamico che vuol mettere a disposizione delle disabilità visive tutta la competenza necessaria per sviluppare nuove tecnologie a supporto della quotidianità dei non vedenti. Perchè essere non vedente significa tanto. Essere non vedente significa anche rinunciare ad andare ad un concerto perchè nessuno è disponibile ad accompagnarti. Essere non vedente significa anche sfiorare il tuo tandem da corsa impolverato perchè non trovi qualcuno disposto a pedalare insieme a te. Essere non vedente vuol dire anche rinunciare al mare della Sardegna perchè quel tuo amico che voleva accompagnarti ti da buca all’ultimo momento. Essere non vedente significa cenare con un pacchetto di crackers perchè non hai trovato qualcuno che ti accompagnasse a fare la spesa. Ed è proprio per quelle “rinunce” di cui sopra che abbiamo voluto ingegnarci per svoltare la nostra routine e viverla come tutti. In breve la nostra app permette a due categorie di user, non vedenti e volontari, di popolare la piattaforma, cercarsi e trovarsi.

Quali sono i vantaggi di  Netblind ?

Tutti gli utenti, in un modo o nell’altro, traggono vantaggio da Netblind. Per gli user disabili visivi il vantaggio scaturisce dall’opportunità di trovare persone in grado di guidare, leggere, fare sport ed altre attività che altrimenti sarebbero precluse se non accompagnati o assistiti. Per l’user volontario invece il vantaggio sta nell’opportunità di vivere una esperienza formativa straordinaria ma anche la possibilità di ricevere dal non vedente un compenso. Per esempio se l’user non vedente Mario contatta l’user volontario Luigi per accompagnarlo ad un concerto le spese sostenute (biglietti, vitto, alloggio…) sono a carico del non vedente Mario. Inoltre il volontario Luigi potrebbe in fase di compilazione del profilo donare il proprio tempo oppure richiedere un rimborso spese da concordare insieme. Ma su questo punto Netblind non entra in merito in quanto l’obiettivo dell’app non è creare lavoro ma favorire uno scambio di esperienze utili ad entrambi gli users.

Dicono di noi

 

“Fin da piccolo ho sempre desiderato assistere ad una partita di calcio, ascoltare i cori da stadio e respirare il clima di festa. Con Netblind ho trovato un volontario con il quale ho realizzato questo desiderio”

Roberto 22 anni

utente ipovedente della Sicilia

“Con Netblind le mie giornate sono cambiate, ora sono molto più indipendente e non devo più rinunciare alla mia passione per i viaggi.”

Giovanna 56 anni

utente non vedente della Lombardia

“L’esperienza di Netblind mi ha portato a conoscenza di una realtà nuova. Da volontario ho vissuto tantissime esperienze formative che hanno arricchito il mio bagaglio personale e umano”

Claudio 34 anni

utente volontario del Piemonte

“Aiutare attraverso Netblind ha avuto un profondo impatto su di me. Dopo aver aiutato qualcuno, mi sento molto allegro, e mi ricorda anche che devo essere grato per tutto nella mia vita ogni giorno. Sono sempre più felice quando uso NetBlind e posso aiutare qualcuno”

Pietro 18 anni

utente volontario della Puglia

Gli Amici di Netblind

LOGO LINKABILE UNIVERSAL ACCESS

LOGO LINKABILE NoisyVision Onlus